Teatro in vernacolo: “Ci zie Calogere sape a virita’…..pirdime l’eredità”

Il ricavato delle due serate sarà devoluto per le attività beneficenza della Chiesa Madre di Ceglie e dell' Lions club Altosalento.

Sabato 17 febbraio e domenica 18 febbraio 2024 , con apertura sipario alle ore 20:30 presso il Teatro Comunale di Ceglie Messapica, il Gruppo Teatrale Amatoriale Maria SS Assunta mette in scena la commedia in vernacolo dal titolo ” Ci zie Calogere sape a virita’…….pirdime l’eredità” di Calogero e Rosanna Maurici.

Il ricavato delle due serate sarà devoluto per le attività beneficenza della Chiesa Madre di Ceglie e dell’ Lions club Altosalento.

Personaggi ed interpreti sono: Peppe: Antonio Demitri, Tonia: Maria Gloria, Carla:Marilena Lodedo, Pavulecchie: Isa Vitale,  Linea:Pasqualina Sgura, Nzine: Mimmo Turrisi, Cececche: Annamaria Sportelli, Nonno Cicce: Cataldo Suma, Necchia: Tonia Lodedo, Precisina: Paola Caliandro, Andonie: Domenico Chirulli, Ruberte: Carlo Suma, Calogere: Cosimo Caliandro. Suggeritore di scena Giuseppe Lodedo, aiuto regia Francesco Moro, Regia di Mimmo Turrisi. Info prenotazioni 3335701062