Sabato 12 agosto la conferenza di presentazione di Trulli n’ Beer

La conferenza di presentazione alla città e alla stampa avrà luogo sabato 12 agosto, con inizio alle ore 10, presso la terrazza di Tenute Capovaccaio in Largo Martellotta.

Torna Trulli n’ Beer e si accende la festa ad Alberobello. L’imperdibile proposta artistico-musicale dell’Associazione Pinnacoli scalda i motori in vista dell’edizione 2023 del Festival in programma dal 17 al 27 agosto in Viale Einaudi. La conferenza di presentazione alla città e alla stampa avrà luogo sabato 12 agosto, con inizio alle ore 10, presso la terrazza di Tenute Capovaccaio in Largo Martellotta. All’evento parteciperanno, fra gli altri, il sindaco di Alberobello Francesco De Carlo, l’assessora a Cultura, Spettacolo e Manifestazioni Valeria Sabatelli, il presidente della BCC di Alberobello Cosimo Palasciano, il presidente dell’Associazione Pinnacoli Franco Miccolis assieme a tutto il suo staff, oltre a giornalisti e addetti ai lavori impegnati da giorni nell’organizzazione di una manifestazione promossa dal Dipartimento Sviluppo Economico della Regione Puglia.

 

L’attesa kermesse estiva, patrocinata dall’assessorato Manifestazioni e Spettacoli del Comune di Alberobello, sarà protagonista anche quest’anno di undici imperdibili serate a ingresso libero inserite all’interno della programmazione estiva comunale “We are in Trulli”, con eventi di grande rilievo pensati per intrattenere gli ospiti del Festival attraverso bella musica, sano divertimento, ma anche food & beverage di alta qualità da assaporare nella suggestiva atmosfera dei trulli, fiore all’occhiello della nostra straordinaria Regione, iscritti sulla lista del Patrimonio Mondiale dal 1996 che attraggono flussi di turisti provenienti da tutto il mondo e per tutto l’anno.

 

Trulli n’ Beer è promozione, valorizzazione del territorio e rispetto per l’ambiente. Durante le 11 serate di un’autentica eco-festa che riduce gli impatti generati dai vari servizi di accoglienza e ristoro, insieme con gli imprenditori locali e le diverse associazioni del territorio ha realizzato collaborazioni di vario genere rivolte alla promozione del territorio, puntando alla diffusione delle sue peculiarità per veicolare il messaggio che Alberobello è città del mondo. Diverse sono le opportunità di turismo attivo che il Festival offre ai suoi visitatori attraverso una rete sinergica di sforzi che, proprio grazie a Trulli n’ Beer, si uniscono con l’unico obiettivo di far conoscere i prodotti tipici di questo meraviglioso scorcio di terra.

 

“La birra non è il mezzo ma il fine – spiega il presidente Franco Miccolis – è solo una scusa per incontrarci. Alla nostra festa sono tutti invitati, dai più grandi ai più piccoli. Trulli n’Beer è una manifestazione trasversale, adatta a qualsiasi fascia di età, che abbina la rinomata qualità della proposta gastronomica ad una incredibile selezione di birre artigianali. Il nostro appuntamento, immancabile nella rassegna delle manifestazioni estive di Alberobello, ha ampliato l’offerta di bevande e offre la consueta, variegata ed eterogenea proposta musicale in grado di accontentare davvero anche i più scettici”.

 

Nel corso della manifestazione, che si svolgerà all’interno di un’area attrezzata di circa 7mila metri quadrati, i visitatori avranno l’opportunità di immergersi nell’atmosfera unica di Alberobello, con i suoi caratteristici trulli e l’ospitalità calorosa degli stand dislocati da Viale Einaudi a Via Nino Rota, in mezzo ai quali spiccano peraltro due parchi con giostre e gonfiabili pensati apposta per i bambini. Saranno presenti anche attività per tutta la famiglia, che rendono questa festa un’occasione ideale per trascorrere del tempo insieme ai propri cari.

 

Trulli n’Beer ospiterà una varietà di oltre 30 birre artigianali provenienti da diverse parti del mondo, ed offrirà agli appassionati dell’oro liquido l’opportunità di assaporare nuovi gusti e aromi che hanno reso questa festa tra le più amate di tutto il Sud Italia. Oltre all’intrattenimento musicale dal vivo e ai giochi tradizionali, i visitatori avranno la possibilità di deliziarsi con prelibatezze culinarie locali e internazionali, perfettamente abbinate alle diverse qualità di birra disponibili.

Trulli n’ Beer non è una tradizionale festa della birra: rappresenta infatti un’opportunità unica di celebrare la filosofia del bere responsabilmente in un ambiente pittoresco e accogliente, invitando tutti gli amanti del beverage e gli appassionati di buon cibo a partecipare all’evento più atteso dell’estate per condividere momenti indimenticabili assieme alla comunità locale.

 

Tribemolle, Antonio Da Costa, Dj set Patrick&Biundo, Folkasud, Romanazzi Show, Giufà, Lui e gli amici del Re, Terraross, Sopravvissuti e Sopravviventi, Folkmiseria, Renato Ciardo, Dj set L’Autodromo e Rockstar sono solo alcuni degli artisti che renderanno unico il Festival in programma da giovedì 17 a domenica 27 agosto. Chiuderà la manifestazione una serata di cabaret a cui parteciperanno grandi nomi della comicità italiana, come Roberto Lipari (da Striscia la Notizia e Zelig) e il duo artistico Arteteca (da Made in Sud).

Tutte le serate sono a ingresso libero, ad eccezione dell’ultimo appuntamento che chiude la rassegna. È possibile acquistare i tagliandi per la serata del 27 agosto dedicata alla comicità sul circuito VivaTicket. Tutte le informazioni per acquistare i biglietti saranno disponibili in loco presso gli uffici di Viale Einaudi, ma anche attraverso i canali di comunicazione dell’Associazione Pinnacoli.

Per ulteriori informazioni riguardo al programma dell’evento, gli orari e le attività organizzate è possibile consultare il sito web ufficiale della manifestazione www.trullinbeer.it. Seguiteci anche su Facebook e Instagram cercando Trulli n’ Beer per rimanere sempre aggiornati a riguardo di tutte le novità in programma dal 17 al 27 agosto, condividendo con noi l’entusiasmo travolgente generato dalla festa!