Amministrative 2023. Radisi si presenta alla città: “Noi siamo pronti”

Presentazione ufficiale ieri sera a Carovigno per il candidato sindaco Vincenzo Radisi.

«Questa città ha bisogno di rinnovamento. Di una classe politica seria e di un progetto condiviso. Noi siamo pronti». Presentazione ufficiale ieri sera a Carovigno per il candidato sindaco Vincenzo Radisi. L’ex consigliere comunale, in un teatro gremito, ha voluto rendere pubblica la sua candidatura, ma soprattutto le quattro liste che lo accompagneranno in questo percorso: Un‘altra Carovigno, Unione Civica, 72012 e Radisi Sindaco. Quattro liste in fase di ultimazione e non mancano anche importanti adesioni. Ieri sera in platea per la presentazione di Radisi c’erano tra gli altri l’ex vicesindaco Antonella Tateo, dimissionaria e fuoriscita dal Pd, l’ex consigliere comunale dem Michele Lomonaco e Massimiliano Santoro di Italia Viva.

«Siamo al lavoro con delle persone che si mettono insieme per il bene del paese. Io sto cercando e credo di riuscirci – ha dichiarato Radisi – con imprenditori, professionisti, agricoltori: tutte persone che in maniera leale hanno deciso di metterci la faccia». Liste in fase di ultimazione che dovranno essere presentate entro una settimana. «Sto visionando tutti i componenti delle liste che dovranno avere ben determinate caratteristiche. Il nostro rinnovamento parte da qui, con alcune linee guida ben precise: chi ha già fatto il sindaco di Carovigno non potrà candidarsi con noi; così come chi ha avuto due consigliature o svolto più volte il ruolo di amministratori. Siamo impegnati nel dare una svolta in maniera concreta a questa città».