Ospedale Perrino, Pneumologia e nuova dotazione tecnologica in Radioterapia

    Mancano pochi giorni alla cerimonia di inaugurazione della divisione di Pneumologia e della nuova dotazione tecnologica del Servizio di Radioterapia che si svolgerà il 27 febbraio alle ore 10.30 presso l’Ospedale Perrino di Brindisi, alla quale parteciperà il Presidente della Regione Puglia Dr. Michele Emiliano.

    Ospedale Perrino bella 960x540 960x540
    Ospedale Perrino bella 960x540 960x540

    Nella dotazione di 20 posti letto dell’Unità Operativa di Pneumologia, diretta dal Dr. Eugenio Sabato, quattro posti letto sono dedicati alla semintensiva respiratoria e due ai pazienti con problematiche neuromuscolari (Sclerosi Laterale Amiotrofica – Distrofia Muscolare ecc.). Inoltre, due posti letto sono dedicati e connessi alla rete OSA (Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno) territoriale per pazienti complessi. Presso la divisione sarà anche svolta attività ambulatoriale con un’ampia offerta di assistenza, consultabile in dettaglio sul sito istituzionale dell’ASL e sul sito dedicato www.pneumologiabrindisi.it .

    Nell’Unità Operativa di Radioterapia, diretta dal Dr. Maurizio Portaluri, è stato installato un secondo acceleratore lineare “Unique“ che contribuirà a migliorare l’efficacia delle cure offerte alla popolazione dell’ intera provincia. Con la nuova attrezzatura, guidati dalle immagini di elevata precisione, sarà possibile trattare circa 40 pazienti al giorno per trattamenti ad intensità modulata, arcoterapia e stereotassici.

    Per completare l’offerta di oncologia radioterapica a supporto della chirurgia senologica e oncologica, la ASL ha già avviato le procedure per acquisire anche un acceleratore da sala operatoria con cui sarà possibile l’esecuzione della radioterapia intraoperatoria (IORT) grazie alla professionale e preziosa collaborazione del Dr. Saverio Cinieri Direttore dell’U.O.C. di Oncologia e del Dr. Stefano Burlizzi Dirigente Responsabile dell’U.O. Breast Unit – Chirurgia Senologica.