Martina Franca. Gli studenti del Marconi diventano “piccoli guardiani del verde” – 14 febbraio eco-giornata in Villa Garibaldi

L’iniziativa promossa in collaborazione con “Plastic Free Onlus” e con il patrocinio del Comune di Martina Franca

Si svolgerà mercoledì 14 febbraio l’evento “Piccoli Guardiani del Verde“, iniziativa frutto di una collaborazione speciale tra “Plastic Free Onlus” e l’Istituto Comprensivo “G. Marconi” di Martina Franca.

Protagonisti saranno gli studenti delle classi quarte della scuola primaria che, vestiti i panni di giovani ecologisti si impegneranno nell’attività di pulizia e riqualificazione della Villa Comunale Garibaldi.

Una lodevole iniziativa, per la quale il Comune di Martina Franca ha concesso il suo patrocinio, che ben si inserisce nella costante attività di sensibilizzazione, portata avanti dall’Istituto Comprensivo “Marconi”, guidato dalla Dirigente Scolastica, la dott.ssa Grazia Anna Monaco, sulle tematiche alla base degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Un impegno che riconosce l’importanza di educare le nuove generazioni alla sostenibilità, promuovendo valori e azioni coerenti con gli obiettivi globali per uno sviluppo sostenibile.

Muniti di guanti e sacchetti biodegradabili, i bambini renderanno concreto il loro adoperarsi per l’ambiente, dimostrando che anche le azioni più piccole possono fare la differenzaL’obiettivo dell’evento non è solo garantire un ambiente pulito e sicuro per tutti, ma anche educare i partecipanti sull’importanza della sostenibilità ambientale.

Attraverso attività interattive e divertenti, i bambini avranno infatti l’opportunità di apprendere il valore della cura del nostro pianeta, promuovendo una consapevolezza ecologica che speriamo possa diffondersi nell’intera comunità.

La partecipazione entusiasta dei bambini è un esempio luminoso di come ogni gesto, anche il più piccolo, possa contribuire a costruire un futuro più verde e sostenibile – evidenzia la Dirigente Monaco – Siamo fiduciosi che questa giornata potrà rivelarsi un’esperienza formativa e divertente per bambini e insegnanti“.