Martina Franca. Giornata della Memoria

Giornata della Memoria, dal 23 gennaio una settimana di eventi di scuole e associazioni col patrocinio dell’Amministrazione Comunale

Nello spirito della legge n. 211 del 20 luglio 2000 e nell’ambito delle manifestazioni dedicate alla Giornata della Memoria, l’Amministrazione Comunale di Martina Franca  – per il tramite dell’Assessorato alle Attività Culturali – anche quest’anno ha patrocinato una serie di iniziative sul genocidio degli ebrei perpetrato dai nazisti. Il fine delle diverse iniziative è quello di evidenziare la centralità della memoria dei nefasti eventi antisemiti del secondo Novecento quale valore fondante di una società democratica che deve conoscere il passato al fine di non incappare negli stessi errori, vivendo il presente e progettando il futuro condividendo i valori della democrazia e del rispetto.

“Con la delibera n. 610 del 7 dicembre 2023 – evidenzia l’Assessore alle Attività Culturali, Carlo Dilonardo – abbiamo voluto dar valore all’impegno di scuole ed associazioni che si sono impegnate nella realizzazione di eventi e manifestazioni cui dar risalto concedendo per tutta la settimana l’utilizzo gratuito delle sale comunali e del Piccolo Teatro Comunale ‘Valerio Cappelli’. Ciò – prosegue l’Assessore – è stato ben recepito dai soggetti interessati che daranno vita ad iniziative dedicate alla Giornata della Memoria per non dimenticare mai le vittime e gli orrori dell’eccidio nazista e per evitare che stragi come quella messa in opera nei campi di concentramento possano essere compiute nuovamente”.

Martedì 23 Gennaio (ore 10,00 e ore 12,00) andrà in scena presso il Piccolo Teatro Comunale “V. Cappelli”, lo spettacolo teatrale, dedicato agli studenti, Il Viaggio Infinito, con la regia di Pasquale Nessa, a cura dell’I.C. “A.R. Chiarelli”; Mercoledì 24, alle 18.30, presso la sede dell’Università Popolare Agorà, si terrà un incontro dal titolo Dialogo sull’antisemitismo, a cui parteciperà la prof.ssa Silvia Godelli; Giovedì 25 Gennaio, sempre presso il Teatro “V. Cappelli”, andrà in scena la compagnia teatrale diretta da Giuliana Satta, Teatrovocantando, con lo spettacolo Caterina…e le altre; Venerdì 26 sarà inaugurata presso Palazzo Ducale la mostra Ricerca e Memoria Storica “Senza distinzione di…per costruire la pace”, a cura del Liceo Classico Tito Livio, visitabile fino al 30 Gennaio; infine, Sabato 27 Gennaio, la compagnia Cè ttèatre porterà in scena lo spettacolo Dal filo spinato all’eternità presso il Teatro Comunale di Martina Franca.