Martina Franca. Affidato il servizio di video ispezione della rete delle acque pluviali nel centro storico

E’ stato ufficialmente sottoscritto questa mattina il verbale di avvio del servizio di video ispezione della rete delle acque pluviali nel centro storico e in alcune zone circostanti, Votano e Corso dei Mille.

L’atto è stato stilato e sottoscritto dai tecnici comunali del Settore Lavori Pubblici e Patrimonio, dal Direttore dei Lavori e dall’Azienda affidataria dell’intervento alla presenza dell’Assessore ai Lavori Pubblici e Vicesindaco Nunzia Convertini.

L’ispezione sarà effettuata tramite una sorta di micro robot dotato di videocamera che esplorerà la rete delle acque meteoriche, gli scarichi delle griglie e delle caditoie. L’obiettivo è quello di verificare l’eventuale presenza di occlusioni sulla rete o di eventuali scarichi ed innesti non autorizzati e di effettuare un rilievo topografico georeferenziato.

“Si tratta di una tipologia di ispezione finora mai effettuata, che è necessaria poiché – spiega l’Assessore Convertini –  ci consentirà di avere contezza, sia dal punto di vista statico sia idraulico, dello stato della rete. Si tratta di una rete con tratti anche di vecchissima costruzione se si considera che è stata costruita in fasi successive dagli ultimi anni del 1800. Se sarà necessario effettueremo anche degli interventi di manutenzione oppure di pulitura”.