In scena a Ceglie Messapica lo spettacolo di danza

Domenica, 7 Aprile 2024 alle 18.00 va in scena al Teatro Comunale di Ceglie Messapica la prima di "Fare Bello Amore Dire"

Domenica, 7 Aprile 2024 alle 18.00 va in scena al Teatro Comunale di Ceglie Messapica la prima di “Fare Bello Amore Dire” uno spettacolo di danza che vede alla Regia e alle Coroegrafie il ballerino e maestro Francesco Biasi, il corpo di ballo è composto dai Danzatori della SOQQUADRO COLLECTIVE mentre il Testo è di Giulia Petti.

“Fare Bello Amore Dire” dipinge un’atmosfera di tragedia amorosa, evocando un amore destinato a spegnersi, mentre sussurra le passioni finali di fronte al disastro di Chernobyl. Celebra la vita attraverso un intricato intreccio di nascite, cadute e risalite, esplorando il supporto e l’aiuto che accompagnano il viaggio dell’esistenza.

Al centro dello spettacolo, Lilith, donna primordiale audace, diventa il fulcro di una danza che esplora la forza delle prime donne, antecedenti ad Eva. É rappresentazione delle emozioni che si muovono come correnti interne, invitando il pubblico a un viaggio nell’introspezione e nella complessità del nostro mondo interiore.

L’amore etereo tra religione e divinità viene esplorato attraverso una coreografia avvolta nella misteriosa trama di un burqa, manifestando la sacralità di Allah. La delicatezza emerge nella rappresentazione della cura, con gesti di gentilezza e attenzione che si intrecciano come fili, tessendo la trama della compassione.

In un momento drammatico, lo spettacolo trasforma la poesia in movimento, offrendo un’ode alla bellezza della parola poetica anche nei momenti più oscuri.

“Fare Bello Amore Dire” si eleva come il culmine di tutte le performance precedenti, una danza che raccoglie le essenze di ogni racconto, creando un rituale coreografico che celebra la complessità e la bellezza intrinseca della vita.

“Sono felice di condividere con voi la data di uscita del mio ultimo progetto: FARE BELLO AMORE DIRE- scrive Biasi sui social.
Ma ciò che rende questo momento ancora più speciale è l’opportunità di partire con una mini-tournée che avrà inizio proprio dal mio paese di origine. Questa mini-tournée sarà un’occasione unica per connetterci con il pubblico più vicino, per condividere con voi ciò che vogliamo DIRE”.

Info e Prenotazione biglietto in direct sulle pagine social e nella sede Art Move, Via Guglielmo Marconi 60, Ceglie Messapica (Br).