Martina Franca. Arriva il festival “Compà – L’unione fa la banda”

La musica che unisce, che emoziona e che fa vibrare le corde dell'anima, si prepara a risuonare per la prima volta, in esclusiva, a Martina Franca (TA). 

L’8 luglio alle 21.30 in Piazza XX Settembre, con il patrocinio del Comune di Martina Franca, per il tramite dell’Assessorato alle Attività Culturali e allo Spettacolo e dell’Assessorato al Turismo e al Marketing Territoriale, arriva “Compà – L’unione fa la banda“, prima edizione di un festival unico nel suo genere ideato e diretto dal cantautore pugliese Renzo Rubino.

Un evento imperdibile ad ingresso gratuito che celebrerà la forza aggregativa della musica e la bellezza della tradizione bandistica pugliese.

Sul palco insieme alla Banda della Città di Martina Franca di recente proclamazione, alcuni dei nomi più rilevanti della musica italiana contemporanea: Chiara Galiazzo, Diodato, Eugenio Cesaro (Eugenio in Via Di Gioia), Motta, Michele Bravi, Roy Paci e Venerus che si avvicenderanno durante la serata, proponendo i loro brani più amati riarrangiati in chiave bandistica. 

Le bande – da sempre elemento centrale della cultura popolare pugliese, grazie all’impegno e alla passione dei musicisti che le compongono, e punto di riferimento per le comunità locali – saranno le vere protagoniste di Compà: la serata sarà un’occasione imperdibile per riscoprire e valorizzare questa tradizione musicale unica, che rappresenta un patrimonio prezioso da preservare e tramandare alle nuove generazioni.

Siamo molto felici di accogliere questo nuovo ed ambizioso progetto artistico che si avvale della direzione artistica del nostro Renzo Rubino e la partecipazione di suoi colleghi che rappresentano un’ampia trasversalità di gusti del pubblico. La serata si prospetta di grande impatto artistico e musicale incastonata all’interno della cornice di una delle piazze più belle della nostra città. Cittadini, visitatori e turisti saranno affascinati dall’arte di questi artisti che lasceranno sicuramente un segno indelebile in termini di divertimento ed entusiasmo. Appuntamento quindi a Lunedì 8 Luglio alle 21.30 per ascoltare insieme questo straordinario concerto – hanno dichiarato il Sindaco Gianfranco Palmisano e gli Assessori Angelini e Dilonardo.