Locorotondo. Esseri Urbani 2024, si tessono Trame di Comunità

Entra nel vivo la programmazione ESSERI URBANI 2024, festival di arte contemporanea, design e architettura organizzato da U Jùse APS, alla sua quinta edizione con “Trame”

Entra nel vivo la programmazione ESSERI URBANI 2024, festival di arte contemporanea, design e architettura organizzato da U Jùse APS, alla sua quinta edizione con “Trame”: un omaggio alla lunga tradizione tessile che caratterizza la Valle d’Itria, e la Puglia più in generale.

Il Festival è organizzato con il generoso contributo della BCC di Locorotondo, il patrocinio ed il contributo del Comune di Locorotondo, della Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Bari, della Orizzonti Futuri ONLUS e di Sartoria Latorre.

Le attività progettate, di concerto con le attività commerciali e diverse associazioni del territorio, hanno da un lato l’obiettivo di far conoscere e trasmettere le tradizioni e le pratiche tradizionali legate al settore tessile e, al contempo, quello di sensibilizzare al dialogo interculturale, alla non discriminazione, alle pari opportunità, al riconoscimento e al rispetto dei diritti umani, alla difesa delle minoranze ma anche al rispetto dell’ambiente.

Al via quindi, nel mese di luglio, i laboratori artigianali e creativi, organizzati con la collaborazione di Tò Aperitivi & Affini Controtendenza CaféSeriprintConfartigianato Imprese Bari-BAT-BrindisiAssociazione Ecomuseale di Valle d’ItriaPro Loco LocorotondoAssociazione Anteas LocorotondoUTELS Valle d’Itria Aps e Onlus “Giovanni Paolo II – Locorotondo”. Tutte le attività sono a partecipazione libera e gratuita, grazie alla collaborazione volontaria delle associazioni e delle attività che hanno aderito all’iniziativa.

“TRAME DI COMUNITÀ” è il titolo di queste cinque giornate di laboratori artigianali a cielo aperto, proprio a sottolineare il senso di collettività che s’intende ricucire attraverso la realizzazione corale di interventi di artigianato artistico per abbellire gli spazi pubblici: giovedì 4, 11 e 18 luglio appuntamento alle 18:30 da Tò Aperitivi & Affini (Piazza Dante) con dei laboratori di intreccio e uncinetto; mercoledì 10 luglio, alle 17:30, visita guidata nel centro storico di Locorotondo della durata di mezz’ora con partenza dall’Info Point di Locorotondo (via Morelli) e arrivo al Controtendenza Café (Largo Mazzini) alle 18:30 per un laboratorio di uncinetto a cura dell’Associazione Anteas; giovedì 11 e 25 luglio alle 10:00, ci vediamo invece in Piazza Vitt. Emanuele / Villa Comunale per “Il telaio umano: laboratorio di intreccio”, realizzato in collaborazione con la Pro Loco Locorotondo.

Come accennato, tutti i laboratori sono finalizzati alla realizzazione di inserti da utilizzare per gli allestimenti artistici, che potremo ammirare a partire dal 28 luglio, data prevista per il primo evento di questa edizione presso la Villa Comunale.