Domenica 26 febbraio ritorna la storica “Scascia Pignata” a Ceglie Messapica

Domenica 26 febbraio ritorna la storica "Scascia Pignata" a Ceglie Messapica organizzata da Casarmonica

Domenica 26 febbraio ritorna la storica “Scascia Pignata” a Ceglie Messapica organizzata da Casarmonica e dallo staff del Festival dei Giochi con il patrocinio del Comune di Ceglie Messapica. Alle ore 16 in Corso Garibaldi i piccoli giocatori si cimenteranno nella “battitura” delle pentolacce sonanti mentre alle ore 20 sarà il momento degli gli adulti che “affronteranno” il “Pignatone” in Piazza Plebiscito.

Casarmonica, anche quest’anno, porta avanti la tradizione della “Scascia Pignata” cegliese istituita ventuno edizioni fa da Raffaele Carriero dello storico Bar del Corso, che ha lasciato in eredità il testimone e la gioia di festeggiare la Pentolaccia, un gioco tradizionale dove i giocatori bendati devono colpire e rompere con un bastone un contenitore appeso (in origine una pentola in terracotta chiamata “pignatta”), ripieno “solitamente” di dolcetti.

L’ingresso è libero e il gioco gratuito.

In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà domenica 5 marzo.