Ceglie Messapica: Rinnovato il protocollo d’intesa tra Comune e Plastic Free

RINNOVATO IL PROTOCOLLO D’INTESA CON L’ASSOCIAZIONE “PLASTIC FREE”. NEI PROSSIMI GIORNI GLI ALUNNI CEGLIESI RICEVERANNO LE BORRACCE RIUTILIZZABILI IN MATERIALE ECOLOGICO “TRITAN”.

Nei giorni scorsi, su proposta dell’Assessore all’Ecologia Antonello Laveneziana, la Giunta Comunale ha approvato il rinnovo del Protocollo d’Intesa tra il Comune di Ceglie Messapica e l’organizzazione “Plastic Free Odv Onlus” al fine di promuovere ulteriormente nel territorio comunale la sensibilizzazione e l’educazione ecologica ed ambientale.

“Plastic Free Odv Onlus” organizza e propone giornate ecologiche di raccolta plastica e rifiuti di vario genere per sensibilizzare la cittadinanza contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti e diverse iniziative di educazione ecologica ed ambientale. Tali iniziative sono occasioni propizie per sensibilizzare ulteriormente i cittadini stimolando azioni concrete e riflessioni opportune sulle tematiche ecologiche ad ampio raggio. Il suddetto Protocollo d’Intesa avrà durata biennale fino alla primavera 2026.

A tal proposito è opportuno ricordare che la nostra città per il 2024 ha ottenuto il riconoscimento di “Comune Plastic Free” per l’impegno profuso e la sensibilità verso l’ambiente e le future generazioni. E nell’ambito delle iniziative atte a ridurre e ad eliminare l’utilizzo della plastica monouso, l’Ufficio ecologia e ambiente comunale, guidato dall’Ing. Francesco Blonda, ha recuperato una attività già avviata all’inizio del 2021 dall’allora Responsabile di Area Ing. Nicola Lopez, finalizzata a dotare la maggior parte degli studenti cegliesi di borracce riutilizzabili in materiale ecologico “Tritan”.

Tale scelta dell’Amministrazione e dell’Ufficio è finalizzata a far diventare la nostra città sempre più sostenibile, rendendo protagonisti nel processo di transizione ecologica le nuove generazioni, che faranno così, nella vita quotidiana, una precisa scelta a favore dell’ambiente, evitando di acquistare inquinanti bottigliette di acqua fatte di plastica usa e getta e prediligendo, invece, una borraccia riutilizzabile da portare sempre con sé.

In particolare il materiale scelto per le borracce riutilizzabili è il “Tritan”, una plastica ecologica, riciclabile al 100%, totalmente priva di BPA (Bisfenolo A) una sostanza che si trova nelle plastiche tradizionali e che rappresenta un rischio per la salute. Le principali caratteristiche del “Tritan” sono la longevità, che ne permette l’uso e il riuso in assoluta sicurezza per molto tempo, la resistenza coniugata alla leggerezza, che fa sì che i suddetti contenitori siano perfetti per il trasporto di alimenti e bibite senza rappresentare un peso o una scomodità, e la resistenza agli agenti chimici.

Le suddette iniziative rappresentano, pertanto, delle buone e necessarie azioni concrete per rendere la nostra città sempre più ecologica e sostenibile.