Arriva a Martina Franca il primo «Libromat» di Puglia: il bancomat dei libri

Originale iniziativa per promuovere la condivisione. Un innovativo distributore automatico di libri accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Amanti della lettura, preparatevi! A Martina Franca arriva Libromat, un innovativo distributore automatico di libri accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Situato nel cuore del centro storico, presso la Casa delle Arti in Via Arco Casavola, Libromat rappresenta un’iniziativa unica nel suo genere che mira a promuovere la lettura e la cultura in modo accessibile e innovativo.

Cos’è Libromat? È semplicissimo: funziona come un vero e proprio bancomat. Basta registrarsi gratuitamente presso l’associazione Riflessi d’Arte e ricevere una tessera magnetica che permette di prelevare un libro in qualsiasi momento della giornata. A disposizione degli utenti ci sono tutti i generi letterari, per soddisfare ogni gusto e preferenza. Ma Libromat non è solo un semplice distributore di libri. È anche un luogo di incontro e di scambio culturale. Gli utenti potranno infatti non solo prelevare un libro, ma anche lasciarne uno a disposizione degli altri. Un modo per condividere le proprie passioni letterarie e scoprire nuove letture.

L’inaugurazione ufficiale di Libromat si terrà sabato 25 maggio. La scrittrice Antonella Colucci terrà un laboratorio di lettura per bambini dai 6 ai 12 anni, mentre a seguire ci sarà l’inaugurazione ufficiale di Libromat con lo scrittore Raffaello Mastrolonardo. Nel corso della serata verrà anche presentata l’iniziativa “LibriAMO”, il gruppo di lettura creato da Riflessi d’Arte, già operativo da alcuni mesi, che consente a tutti gli appassionati di leggere un libro al mese e confrontarsi durante un incontro comune, sempre presso la Casa delle Arti.