Escursioni di primavera. Domenica 10 marzo partono gli appuntamenti dedicati alla Biodiversità in Valle d’Itria

Questo desiderio ha ispirato la creazione del ciclo di escursioni promosso dal Festival della Biodiversità, in programma dal 10 marzo al 21 aprile.

Quando la natura si risveglia, la voglia di trascorrere del tempo all’aria aperta diventa irresistibile. Questo desiderio ha ispirato la creazione del ciclo di escursioni promosso dal Festival della Biodiversità, in programma dal 10 marzo al 21 aprile. Settimanalmente, l’iniziativa offre l’opportunità di immergersi nei profumi e nei colori della primavera tra i filari di mandorli, ciliegi, albicocchi, susini, peschi, meli e peri della Collezione Regionale del Germoplasma Frutticolo, custodita a Locorotondo presso il Centro di Ricerca, Sperimentazione e Formazione in Agricoltura “Basile-Caramia”.

Le passeggiate, aperte a tutti e gratuite, sono pensate per famiglie con bambini e appassionati della natura. Inoltre, per coloro che desiderano catturare la bellezza delle fioriture primaverili, è possibile partecipare al concorso di pittura e fotografia, con le tre opere più votate che saranno premiate durante la Fiera della Biodiversità in programma a settembre. La prenotazione per partecipare alle escursioni è obbligatoria e può essere effettuata chiamando il numero 338 8372002.

Il ciclo di escursioni segna l’avvio del Festival dell’Agrobiodiversità, che non si limita alle passeggiate primaverili ma include anche mostre pomologiche, profili sensoriali dei prodotti della biodiversità e tour guidati, creando così una festa che si estende per tutto l’anno. Dopo le escursioni di primavera, la Settimana della Biodiversità si terrà dal 20 al 24 maggio, seguita dai Venerdì Biodiversi nei mesi di giugno, luglio e agosto. La celebrazione culminerà con la Fiera della Biodiversità nei giorni 27, 28 e 29 settembre.

Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito web https://www.itsagroalimentarepuglia.it/ o contattare il numero indicato.

L’appuntamento inaugurale è fissato per domenica 10 marzo alle ore 9.30 presso Masseria Ferragnano a Locorotondo. Un’occasione imperdibile per vivere la rinascita della natura in un contesto unico e suggestivo.