Provinciale Carovigno – San Vito: raptus di follia, scaglia pietre contro le macchine in transito

L’uomo vive in una piccola abitazione ai confini tra i due comuni.

Un cittadino dominicano nel pomeriggio di oggi in preda ad un raptus ha creato non pochi problemi al traffico lungo la provinciale tra Carovigno e San Vito dei Normanni. Non si tratta di un residente del centro di accoglienza della zona.

L’uomo vive in una piccola abitazione ai confini tra i due comuni. Solo l’intervento di alcuni militari del Battaglione San Marco e poi dei carabinieri ieri ha scongiurato il peggio con l’uomo che ha iniziato a lanciare alcuni sassi colpendo auto in marcia.

L’uomo è stato poi condotto in caserma a Carovigno e poi per ulteriori accertamenti clinici anche in ospedale. La sua posizione è al vaglio della magistratura per quelli che saranno i successivi provvedimenti. Diverse sono le auto danneggiate.