Martina Franca Open Day: Insieme per crescere – Accoglienza turistica in Valle d’Itria

    Martina Franca Comune
    Martina Franca Comune

    ‘Insieme per crescere – Accoglienza turistica in Valle d’Itria’, è il tema dell’open day che si terrà il 9 febbraio, dalle 9.30 alle 18, nella sala consiliare di Palazzo Ducale a Martina Franca.

    Alla giornata di confronto, organizzata dalla Pro Loco e dall’associazione Magica Valle d’Itria, con il patrocinio del Comune di Martina Franca, parteciperanno, tra gli altri, l’assessore regionale al turismo, Loredana Capone, il presidente della Provincia di Taranto, Martino Tamburrano, il commissario prefettizio di Martina Franca, Giuseppe Castaldo, il presidente di Federalberghi Puglia, Francesco Caizzi, il direttore Confcommercio Puglia, Giuseppe Chiarelli, il presidente di Mediatourist, Marco Katzenberger, il consigliere regionale Unpli, Domenico Matarrese e il direttore del dipartimento Turismo della Regione, Aldo Patruno.

    Spiega il presidente della Pro Loco di Martina Franca, Pino Bonasia: “La realtà di un aumento consistente di ospiti, soprattutto stranieri, rilevato negli ultimi anni nel nostro territorio, ha portato noi della Pro Loco di Martina Franca, a considerare l’ipotesi di fare sistema. Non si può più pensare di accogliere gli ospiti in maniera superficiale e poco organizzata; arrivano da noi con informazioni più dettagliate e precise di quelle che noi stessi conosciamo e possiamo offrire. Per riuscire a mantenere i risultati oggi raggiunti e sperare di incrementarli, l’unico modo è quello di fare squadra, stare insieme, formarsi e collaborare, e soprattutto usare meglio le tecnologie informatiche oggi a nostra disposizione”.

    “Il turismo – prosegue Bonasia – è una delle opportunità che ci viene offerta per aumentare occupazione e reddito, e questo è visibile dall’enorme aumento di imprese dell’ospitalità extra-alberghiera e di quella della somministrazione. Abbiamo chiesto alla prima associazione di strutture extralberghiere nate nel territorio, Magica Valle d’Itria, di collaborare ed essere nostri partner”. Uno “stare insieme” finalizzato a ottenere, da parte delle istituzioni preposte, il miglioramento infrastrutturale del territorio.

    Aggiunge il presidente dell’associazione Magica Valle d’Itria, Ugo Minafra: “La motivazione principale che ha dato inizio a questa bellissima e giovane realtà è nata dall’idea di voler condividere e valorizzare il territorio della Valle d’Itria; oggi meta turistica scelta da una buona fetta di mercato europeo e internazionale”.

    “L’idea – aggiunge Minafra – ha preso forma dalla forte esigenza di dover fare rete, consapevoli di dover e voler abbandonare l’individualismo con un unico obbiettivo:  sviluppo e crescita di un territorio da tempo in gran fermento turistico,  collaborando insieme attraverso il confronto di idee ed esperienze. Turismo inteso come volano, per una crescita dell’intero settore economico della città di Martina Franca. Una crescita basata su tre punti fermi: qualità, formazione e accoglienza”.

    Durante i lavori è prevista una pausa con la cabarettista Silvana Topin.