Bari: L’Associazione Antiracket Mesagnese alla 79ma edizione della Fiera del Levante

    manifesto antiracket presso fiera
    manifesto antiracket presso fiera

    L’Associazione Antiracket e Antiusura “Legalità e Sicurezza” di Mesagne, insieme a tutte le altre associazioni regionali e nazionali aderenti alla FAI – Federazione delle Associazioni Antiracket e Antiusura Italiane, sarà presente alla 79ma edizione della Fiera del Levante che si terrà a Bari dal 12 al 20 Settembre 2015.

     

    La storica fiera multisettoriale è ormai diventata un appuntamento fisso e atteso per la Federazione Antiracket che presenterà le sue attività presso la Zona Istituzionale – Padiglione 162 e 163.

     Numerose sono le novità di quest’anno. Un programma articolato e fitto di appuntamenti.

    L’aperitivo di benvenuto il 13 settembre, la passeggiata Antiracket tra gli stand della Fiera il 16 Settembre,  insieme con le Forze dell’Ordine. I numerosi incontri programmati con gli studenti che si terranno tutte le mattine dal titolo “Gli studenti incontrano i testimoni antiracket”. Queste iniziative vedranno come protagonisti molti imprenditori antiracket che dialogheranno sul proprio impegno nella lotta al racket e all’usura con gli studenti delle scuole superiori provenienti da tutta la regione Puglia.

    Mafie, estorsioni, controllo criminale del territorio ma anche riscatto e denuncia, sono gli argomenti intorno ai quali si discuterà tutti i pomeriggi, a partire dalle ore 18.00, con importanti e prestigiosi ospiti. Saranno, infatti, presentati alcuni dei libri che compongono la collana Arcipelago. I nove volumi, dedicati alla lotta alla mafie, sono a cura della FAI e realizzati nell’ambito delle azioni PON Sicurezza. Tra questi segnaliamo la presentazione, prevista per martedì 15 settembre, del libro ‘Storia del movimento antiracket. 1995-2015’ di Filippo Conticello con il commissario antiracket nazionale Santi Giuffrè.

    Venerdì 18 settembre, il presidente della FAI Giuseppe Scandurra insieme con il responsabile nazionale dell’ufficio legale della FAI Pizzuto, animeranno una ‘Tavola rotonda sulla legislazione antiracket’.

    Durante i giorni della fiera, l’incontro con il Vice Ministro dell’ Interno Filippo Bubbico e poi con il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e con il Presidente Onorario della Fai Tano Grasso.

    Di questo e tanto altro si discuterà nei dieci giorni di Fiera, che per la FAI e la nostra associazione costituisce un’importante occasione di ampliamento della rete, una possibilità per consumatori, imprenditori e commercianti di diventare parte di un progetto morale e concreto di lotta contro racket, usura ed ogni declinazione di illegalità.

     

    Il Presidente

    Fabio Marini