Centro risvegli Ceglie. Amati: “Continuano le attività. Entro fine anno rimozione della interferenza Enel”

Dichiarazione del presidente della Commissione Bilancio e programmazione, Fabiano Amati.

Centro risvegli

“Continuano i lavori per la costruzione del Centro risvegli di Ceglie Messapica. Entro quindici giorni sarà installata la nuova cabina elettrica per la rimozione dell’interferenza dell’area interessata con un cavo di alta-media tensione dell’Enel. Non appena sarà terminata l’installazione della cabina elettrica, cominceranno i lavori a carico di Enel, la cui conclusione è prevista in venti giorni lavorativi.
Ciò significa che entro fine anno sarà risolto il problema dell’interferenza con il cavo Enel.
La commissione si aggiornerà sull’argomento nella prima seduta del 2024, così da verificare l’adempimento agli impegni assunti e ottenere il cronoprogramma aggiornato dei lavori.”