Ceglie Messapica si conferma “Comune ciclabile” anche per il 2024

Anche per il 2024 la città di Ceglie Messapica è nella prestigiosa lista "Comuni Ciclabili" della Fiab-Federazione italiana ambiente e bicicletta

Anche per il 2024 la città di Ceglie Messapica è nella prestigiosa lista “Comuni Ciclabili” della Fiab-Federazione italiana ambiente e bicicletta, che premia le più valide politiche di mobilità sostenibile esistenti nella penisola.

Il marchio “Comuni Ciclabili” attesta il grado di ciclabilità dei Comuni, cioè quell’insieme di infrastrutture e iniziative che rendono una località adatta ad essere vissuta e visitata in bicicletta, e li incentiva a migliorare le politiche a favore della mobilità ciclistica. Due sono i “Bike Smile” assegnati a Ceglie Messapica anche per il 2024, con un netto miglioramento nella categoria “comunicazione”.

L’annuncio è stato dato oggi in occasione di un evento virtuale organizzato da Fiab. L’odierno rinnovo del riconoscimento è stato comunicato dal presidente nazionale Fiab Alessandro Tursi.

La notizia della conferma del riconoscimento alla città di Ceglie Messapica è stata accolta con soddisfazione dal sindaco Angelo Palmisano e dall’assessore alla mobilità sostenibile Antonello Laveneziana che hanno confermato l’impegno convinto dell’amministrazione comunale per una città sempre più sostenibile che si sta concretizzando con numerose azioni anche in collaborazione con la Consulta Comunale per la Mobilità Sostenibile.

Il comune di Ceglie Messapica punta molto sulla mobilità sostenibile, un lavoro avviato già da qualche anno attraverso l’avvio di un progetto che ha ridato vita a numerosi itinerari lenti, la creazione di una consulta per la mobilità sostenibile e soprattutto l’assegnazione della Bandiera Gialla Fiab, che ogni anno premia le Amministrazioni comunali che mettono in pratica iniziative che favoriscono la ciclabilità dei territori.

Recentemente l’Amministrazione comunale ha approvato il Piano della Mobilità Sostenibile e ricevuto un nuovo finanziamento regionale per la realizzazione del Pums, il Piano Urbano per la mobilità sostenibile, ulteriori strumenti che confermano Ceglie Messapica comune all’avanguardia in materia di mobilità sostenibile.

Il Sindaco Angelo Palmisano
L’Assessore alla Mobilità Sostenibile Antonello Laveneziana
L’Amministrazione comunale