Ceglie Messapica: Omaggio del Consiglio dei Ragazzi ai reparti di Pediatria

Uova di cioccolato e tanti sorrisi per regalare una buona Pasqua a bambini e bambine di Pediatria e per i pazienti dell’Ospedale di Comunità del Pta di Ceglie Messapica. L’iniziativa di solidarietà è stata promossa dal Consiglio Comunale di Ceglie Messapica.

Protagonisti anche gli studenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi, del Secondo Istituto Comprensivo, guidato dal dirigente scolastico Francesco Daniele Laterza e coordinati dalle docenti Maria Carla Maggiore e Luigia Pellico.

Nelle giornate di mercoledì 27 marzo e giovedì 28 marzo, una delegazione del Consiglio Comunale dei Ragazzi ha consegnato le uova di cioccolata direttamente nei reparti di Pediatria degli ospedali “D. Camberlingo” di Francavilla Fontana, “A. Perrino” di Brindisi e presso l’Ospedale di Comunità del Pta di Ceglie Messapica, accolti dalla grande disponibilità del Primario di Pediatria dell’ospedale “Dario Camberlingo” di Francavilla Fontana, dott. Biagio De Mitri, del Direttore di Pediatria dell’ospedale “A. Perrino” Dott. Francesco Gallo, della caposala Anna Maria Lacorte e dalla coordinatrice dell’Ospedale di Comunità di Ceglie Messapica Maria Santoro.

Un piccolo gesto per portare un momento di gioia alle famiglie e regalare un sorriso ai piccoli degenti e pazienti. Un pensiero a loro e per sensibilizzare i più piccoli del Ccr e fare un gesto di solidarietà verso chi trascorrerà le festività pasquali in ospedale, con l’augurio di una pronta guarigione.

A margine dell’iniziativa altre uova di cioccolata sono state consegnate a tutti i componenti del Ccr: Sindaco Giuliano Urso, Vicesindaca Francesca Venerito, assessori e assessore: Alberto Lodedo, Mino Amico, Elena Bruno, Aurora Caramia. Presidente del Consiglio Virginia Palmisano. Consiglieri e consigliere: Vita Annese, Gabriel Apruzzese, Luca Capparelli, Antonio Ciniero, Pietro Galeone, Francesco Maria Galetta, Alice Gioia, Alessio Lenoci, Giulio Leo, Giuseppe Leo, Michele Leto, Francesco Ligorio, Sofia Roma, Joelle Sgura, Yara Urgesi.