Ceglie Messapica. L’amministrazione riceve un finanziamento per la redazione del PUMS

Il PUMS è il principale strumento di pianificazione di una mobilità urbana multimodale e sostenibile nel rispetto dell’ambiente

comune Ceglie Messapica
comune Ceglie Messapica

Il comune di Ceglie Messapica, con atto dirigenziale n.00192 del 11/12/2023 della Sezione Infrastrutture per la Mobilità della Regione Puglia, ha ottenuto un contributo di 25mila euro, relativamente all’Avviso pubblico rivolto ai Comuni Pugliesi per l’assegnazione di contributi finalizzati alla redazione o al monitoraggio dei Piani Urbani della Mobilità Sostenibile (PUMS).

L’Avviso regionale era rivolto ai comuni con popolazione inferiore ai 100mila abitanti, per una duplice finalità:

a. Redazione di un Piano Urbano della Mobilità Sostenibile

b. Monitoraggio del PUMS approvato da almeno due anni

Il comune di Ceglie Messapica, con delibera n.241 del 25/11/2022, ha aderito all’Avviso regionale per il punto “Redazione di un Piano Urbanistico della Mobilità Sostenibile”.

Cosa è il PUMS?

Il PUMS è il principale strumento di pianificazione di una mobilità urbana multimodale e sostenibile, capace di migliorare la qualità degli spostamenti e quindi della vita dei cittadini, in particolare dei pendolari, nel rispetto dell’ambiente.

Un contributo che doterà il comune di Ceglie Messapica di un altro importante strumento, dopo l’approvazione, nel corso del Consiglio Comunale del 28/11/2023, del Piano di Mobilità Ciclistica.

Il comune di Ceglie Messapica consolida ulteriomente il lavoro avviato già da qualche anno in materia di mobilità sostenibile e che oltre all’adozione del Piano di Mobilità Ciclistica ha portato ad un progetto che ha ridato vita a numerosi itineari lenti, alla creazione di una consulta per la mobilità sostenibile e soprattutto all’assegnazione della Bandiera Gialla Fiab, che ogni anno premia le Amministrazioni comunali che mettono in pratica iniziative che favoriscono la ciclabilità dei territori.

“Grande soddisfazione per questa notizia. Adesso, dopo l’approvazione definitiva, nel corso del Consiglio Comunale dello scorso novembre, del Piano della Mobilità Ciclistica, siamo pronti per realizzare anche a Ceglie Messapica il Pums, il Piano Urbanistico della Mobilità Sostenibile, altro strumento fondamentale in questo campo. Ceglie Messapica si conferma comune all’avanguardia in materia di mobilità sostenibile, frutto dell’ottimo lavoro svolto in questi anni, in collaborazione con la Consulta della mobilità sostenibile. La nostra città può fregiarsi anche di questo ulteriore riconoscimento” – Antonello Laveneziana, Assessore alla Mobilità Sostenibile.

L’Assessore alla Mobilità Sostenibile Antonello Laveneziana
Il Sindaco Angelo Palmisano
L’Amministrazione comunale