Carovigno. Una domenica nell’uliveto di Torre Guaceto per fare del bene alla natura

Natura e Bellezza: Una Giornata di Sensibilizzazione e Piantumazione a Torre Guaceto

Natura e Bellezza: Una Giornata di Sensibilizzazione e Piantumazione a Torre Guaceto

Il 28 gennaio, gli amanti della natura avranno l’opportunità di immergersi nella bellezza della Riserva di Torre Guaceto partecipando a un evento unico. L’iniziativa, frutto della collaborazione tra il Consorzio di Gestione dell’area protetta, l’azienda agricola Columella, Simpson Travel e esperti del settore, mira a promuovere la biodiversità e la connessione tra agricoltura sostenibile e rispetto degli habitat.

L’evento inizierà con la piantumazione di piante di macchia mediterranea nell’uliveto secolare della Riserva. Questo gesto non solo contribuirà a rinaturalizzare il paesaggio olivetato, ma rafforzerà anche il legame tra la tutela della biodiversità e la produzione di cibo sano.

Nel contesto delle attività della Carta Europea per il Turismo Sostenibile di Torre Guaceto, agronomi, naturalisti e il tour operator Simpson Travel uniranno le forze per guidare gli ospiti attraverso un’esperienza coinvolgente e educativa. Questa giornata servirà a incrementare la biodiversità dell’area, fondamentale in un contesto in cui cambiamenti profondi stanno influenzando il paesaggio olivetato.

Il presidente del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, Rocky Malatesta, ha sottolineato l’importanza di questa iniziativa per promuovere il turismo green che beneficia sia dell’ambiente che della comunità locale.

L’oliveto, simbolo di salute, prosperità e sostenibilità, raggiunge il suo massimo splendore quando è integrato con altre forme di vita. La presenza di una varietà di specie vegetali e animali, insieme alla fauna selvatica, contribuisce alla resilienza del sistema naturale.

La giornata culminerà con la piantumazione di diverse specie di piante di macchia mediterranea, creando così nuove aree di biodiversità. Grazie alla guida esperta delle guide naturalistiche della cooperativa Thalassia, i partecipanti saranno coinvolti in questa esperienza che promuove la consapevolezza ambientale e il coinvolgimento attivo nella tutela della natura.

L’appuntamento è alle 10.30 presso il centro visite della riserva, Al Gawsit, a Serranova. Per raggiungere l’uliveto secolare di Torre Guaceto, gli ospiti seguiranno le guide attraverso un percorso affascinante e informativo. L’evento si preannuncia come un’opportunità straordinaria per contribuire alla salute dell’ambiente e godere della bellezza della natura circostante.

Al termine dei lavori, si potrà godere di una colazione agricola grazie alla collaborazione dell’azienda Calemone e della società agricola Vallone.
Per info e prenotazione: 3382673289.