Carovigno alla BIT di Milano con il brand “Carovigno tutto l’anno”. Il Servizio

Una conferenza congiunta che fa ben sperare per un lavoro sinergico con tutti gli attori del territorio e rendere Carovigno meta turistica

Si è svolta a Palazzo di Città la conferenza stampa congiunta tra il Comune di Carovigno, il Gal Alto Salento, il Consorzio Albergatori Carovigno, l’associazione Le Colonne, il Consorzio di Torre Guaceto per annunciare la partecipazione presso la Borsa Internazionale del Turismo di Milano.

Il Comune di Carovigno ritorna in Bit e lo fa continuando un percorso già intrapreso che renderà la città sempre più destinazione turistica – dice il Sindaco Massimo Lanzilotti – Carovigno tutto l’anno rimane il nostro slogan e il nostro obiettivo“.

Alla presenza del Sindaco, dell’assessore Sabrina Franco e del consigliere delegato Antonella La Camera, l’amministrazione comunale di Carovigno ha illustrato la propria partecipazione in fiera a Milano, dove presso lo stand del Comune di Carovigno ci saranno il Consorzio Albergatori, il Gal Alto Salento, l’Associazione Le Colonne e il Consorzio di gestione di Torre Guaceto. Insieme si prenderà parte alla conferenza stampa tematica in programma lunedì 5 febbraio alle ore 16.20 in Bit presso la sala conferenze presso stand Regione Puglia.

Insieme per presentare e rappresentare non solo una Città ma un territorio che ha molto da offrire e che è ancora in buona parte da scoprire. Una meta autentica dove le unicità paesaggistiche, storiche, culturali, gastronomiche sono sempre più affiancate dai nascenti servizi turistici.

Per il presidente del Consorzio Albergatori, Carovigno è vicina all’obiettivo di divenire vera “destinazione”, i dati sono incoraggianti con il 10-15% in più di prenotazioni e non resta che continuare il cammino intrapreso.

In occasione della Bit e in collaborazione con il Consorzio Albergatori Carovigno è stata lanciata l’iniziativa che prevede il 10% di sconto sulle prenotazioni alberghiere nei mesi di giugno, luglio e settembre.

In merito ad alcuni dei nuovi servizi in fase di lancio, la presidente dell’associazione Le Colonne Anna Cinti, che gestisce il Castello di Carovigno, ha illustrato la nuova app mobile PAST Puglia che offre percorsi di visita e un servizio di audioguida mobile per rendere il Castello sempre più accessibile e per far vivere una esperienza di visita in piena autonomia.

Nuove sinergie e nuovi servizi sono previsti anche per la Riserva Naturale di Torre Guaceto, il cui presidente Rocky Malatesta, ha preannunciato l’apertura dei servizi turistici inerenti la spiaggia a partire dal prossimo primo giugno.

Soddisfazione anche per il presidente del Gal Alto Salento per il coinvolgimento in tale iniziativa.

Una conferenza congiunta che fa ben sperare per un lavoro sinergico con tutti gli attori del territorio, con l’unico obiettivo di crescere e qualificare sempre più tale meta turistica.