Bilancio Street Artist Show, seconda apertura domenicale dei negozi del centro di Brindisi

    Foto SAS DUC 4
    Foto SAS DUC 4

    Street Artist Show. Piace l’apertura domenicale, segno più anche per la seconda apertura nel centro di Brindisi. Soddisfatti i commercianti, entusiasti i cittadini che hanno apprezzato la proposta del DUC

    L’idea piace. Piace ai commercianti e ai cittadini. Ha successo la proposta di dello “Street Artist Show”, progetto del DUC, il Distretto Urbano del Commercio, per rivitalizzare il centro cittadino di Brindisi. Dopo la prima apertura domenicale, quella dell’ultima domenica di maggio, il 24 giugno, si è svolto il secondo appuntamento.

    La matrice è sempre la stessa, spettacoli a brevi e leggeri lungo i corsi e le principali vie dello shopping cittadino, ma gli artisti e le proposte cambiano per fornire alternative valide e interessanti ad un pubblico variegato, proveniente anche da altri Comuni del territorio provinciale, che sceglie di trascorrere la domenica nel “centro commerciale all’aperto” di Brindisi.

    Questa volta il pubblico ha assistito all’esibizione di Tango Levante, alle evoluzioni dei breaker di Danza in Disordine e ai sensuali movimenti delle danzatrici del ventre di The Tamish Tribal Fusion.

    Lo spettacolo delle ballerine di Accademia delle danze e quello di hop hop, della Fresh Family School, hanno entusiasmato le famiglie al pari dei brani proposti dal musicista e cantante Manuele Agrario. Anche domenica non sono mancati momenti di animazione per bambini, pensati da 4dreams.

    La grande partecipazione di pubblico, testimonia che l’offerta del DUC è interessante e che la gente ha voglia di scoprire alternative valide al centro commerciale.
    Il prossimo appuntamento con “Street Artist Show” è domenica 29 luglio, con altri spettacoli, altri artisti ed altri momenti di intrattenimento.

    Quello che non cambia è il motto, la ratio dell’evento: restituire nuova linfa al centro cittadino per riscoprire la città all’insegna dello shopping, dello stare insieme in un luogo sicuro e divertendosi.