Martina Franca. La Biblioteca comunale Isidoro Chirulli riapre il 1° luglio

La Biblioteca Comunale Isidoro Chirulli riaprirà il 1° luglio prossimo più accogliente, inclusiva e con ulteriori servizi multimediali, laboratori e audiolibri.

La prosecuzione della chiusura di alcune settimane si rende necessaria per consentire la conclusione di alcuni piccoli interventi di sistemazione di arredi e libri dopo i lavori di abbattimento delle barriere fisiche, la realizzazione di servizi igienici per disabili e l’installazione di impianti adeguati al miglioramento dell’accessibilità ai beni e servizi.

I lavori sono stati finanziati dai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per un importo complessivo di 550.000 euro erogati nell’ambito del PNRR attraverso l’Intervento 1.2 della Missione 1 Componente 3 (M1C3-3) finalizzato a selezionare e successivamente a finanziare proposte progettuali per la rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali da parte di musei e luoghi della cultura pubblici non appartenenti al Ministero della Cultura.

Resta aperta la biblioteca di comunità e continua a rimanere a disposizione per la lettura la sala multimediale dell’ex Museo delle Pianelle, al secondo piano di Palazzo Ducale, tutti i giorni, anche i festivi.