Inaugurata la corsa serale notturna Carovigno – Marine

Il servizio STP sarà serale e notturno, per garantire la sicurezza a tutti coloro che non vorranno utilizzare il proprio mezzo

Il trasporto pubblico marittimo (STP) da e per le marine di Carovigno si prepara ad offrire un servizio ampliato e migliorato per l’estate 2024, promettendo maggiore accessibilità e comodità per i residenti e i turisti che desiderano esplorare la costa pugliese, il servizio sarà serale e notturno, per garantire la sicurezza a tutti coloro i quali non vorranno utilizzare il proprio mezzo sia veicolo che motociclo, l’amministrazione comunale di Carovigno ha voluto, come ogni anno in intesa con la STP Brindisi, tutelare i cittadini, soprattutto i giovani.

“La grande novità di quest’anno – afferma l’assessore Luigi Orlandini – è l’estensione delle corse quotidiane nel mese di agosto, coprendo l’intero periodo dal primo al 25 del mese. Questo rappresenta un significativo miglioramento rispetto agli anni precedenti, quando le corse erano limitate ai weekend e ai giorni festivi durante luglio e agosto. Nel 2023 – prosegue -, il servizio STP ha garantito un totale di 34 corse durante la stagione estiva. Quest’anno, invece, sono previste ben 43 corse, evidenziando un aumento del 26% nell’offerta complessiva. Questo incremento è stato pensato per rispondere alla crescente domanda di trasporto tra Carovigno e le sue marine durante i mesi di maggior afflusso turistico”.

I benefici di questo potenziamento sono molteplici. I residenti avranno maggiore facilità nel raggiungere le marine per lavoro o svago, mentre i visitatori potranno esplorare la bellezza del litorale pugliese senza preoccupazioni legate al parcheggio o al traffico. Inoltre, l’ampliamento delle corse quotidiane durante agosto offre una maggiore flessibilità negli spostamenti, consentendo di organizzare escursioni e giornate al mare con maggiore spontaneità.

Le autorità locali e il gestore del servizio STP sono fiduciosi che quest’anno vedrà un incremento significativo nel numero di passeggeri trasportati grazie alla maggiore disponibilità di corse. L’obiettivo è quello di migliorare costantemente l’accessibilità alle marine di Carovigno, contribuendo così alla promozione del territorio e alla soddisfazione di residenti e visitatori.

“Con l’annuncio di un aumento delle corse e una maggiore frequenza nel mese di agosto – conclude Orlandini -, il trasporto pubblico marittimo da e per Carovigno si prepara a una stagione estiva dinamica e ben servita. I viaggiatori possono ora pianificare le loro giornate al mare con maggiore tranquillità, sapendo di poter contare su un servizio affidabile e conveniente. Ringraziamo l’associazione AIFVS sempre presenti in queste nostre iniziative”.