Ecco le nuove nomine nella Diocesi di Brindisi – Ostuni

Mons. Intini ha annunciato le nuove nomine e gli incarichi pastorali.

Cathedral and monument in city center of Brindisi, Puglia, Italy

Nell’ambito della reciproca collaborazione che caratterizza il Cantiere Chiesa, dove tutti siamo chiamati a essere Artigiani di Comunità nel segno della Parola, dell’Eucaristia e della carità, sono state annunciate nuove nomine e incarichi pastorali. Dopo un attento discernimento, sono state prese le seguenti decisioni:

Al Rev.do Sac. Pietro Suma, al quale va la gratitudine per il ministero finora svolto come parroco della Parrocchia S. Maria Assunta in Concattedrale, succede, in qualità di amministratore parrocchiale, il Rev.do Sac. Maurizio Caliandro.

Parroco della parrocchia Santa Famiglia, in Ostuni, diviene il Rev.do Sac. Leonardo Pinto.

Parroco della Parrocchia SS. Annunziata, in Mesagne, diviene il Rev.do Sac. Aldo Scalera.

Parroco della Parrocchia S. Leucio, in Brindisi, diviene il Rev.do Sac. Francesco Funaro.

Amministratore parrocchiale della Parrocchia S. Maria in Betlem, in Mesagne, diviene il Rev.do Sac. Pierluigi Ruggiero.

Parroco della Parrocchia S. Marco, in Locorotondo, diviene il Rev.do Sac. Sebastiano Pinto.

Parroco della Parrocchia SS. Marco e Caterina, in Cellino San Marco, diviene il Rev.do Sac. Angelo Amico.

Parroco della Parrocchia S. Rita, in San Vito dei Normanni, diviene il Rev.do Sac. Luca D’Agnano.

 

Il Rev.do Sac. Alagna Mario, conservando gli incarichi finora ricoperti, diviene cappellano dell’Ospedale di Ostuni.

Il Rev.do Sac. Candeloro Marco, conservando gli incarichi finora ricoperti, diviene vicedirettore dell’Ufficio Liturgico.

Il Rev.do Diac. Carbone Alessandro diviene collaboratore parrocchiale presso l’Unità Pastorale del Casale in Brindisi.

Il Rev.do Sac. De Filippis Amelio diviene collaboratore parrocchiale presso la Parrocchia S. Maria Assunta in Sandonaci.

Il Rev.do Sac. Forte Antonio diviene cappellano delle Suore Oblate di S. Antonio da Padova in Guagnano.

Il Rev.do Diac. Gargiulo Mario, dopo l’ordinazione presbiterale e conservando l’attuale incarico, diviene Rettore della Chiesa Madonna del Rosario in Locorotondo.

Il Rev.do Sac. Grassi Giuseppe, conservando il ministero di esorcista, diviene rettore della Chiesa Santa Maria degli Angeli in San Vito dei Normanni.

Il Rev.do Diac. Greco Francesco diviene collaboratore parrocchiale presso la Parrocchia S. Vito M. in Brindisi.

Il Rev.do Sac. Marcucci Valerio, diviene cappellano dell’Ospedale “A. Perrino” in Brindisi, affiancando il Rev.do Sac. Cosimo Soliberto, attuale cappellano.

Il Rev.do Sac. Miccoli Antonio diviene collaboratore presso la Parrocchia SS. Rosario in Veglie e cappellano delle Suore Francescane di S. Chiara in Leverano.

Il Rev.do Sac. Miglietta Adriano, conservando gli incarichi finora ricoperti, diviene direttore dell’Ufficio Missionario.

Il Rev.do Sac. Tondo Luca, conservando gli incarichi finora svolti, diviene assistente dei giovani di Azione Cattolica.

Il Rev.do Sac. Vita Vito, conservando l’incarico finora svolto, diviene collaboratore parrocchiale presso la Parrocchia S. Maria Assunta in Cielo, in Carovigno.

 

La Prof.ssa Bombacigno Sabina diviene direttore dell’Ufficio Migrantes.

Il Prof. Mirabile Vittorio diviene direttore dell’Ufficio Scuola.

L’Avv. Sconosciuto Mario diviene presidente dell’Istituto Diocesano Sostentamento Clero e sarà coadiuvato dal Rev.do Sac. Giovanni Prete in qualità di vicepresidente.