Consegnati i lavori per la realizzazione di una nuova piazza con parcheggi e verde in zona Madonna della Sanità. L’opera è finanziata dal PNRR

Sono stati consegnati questa mattina i lavori di rigenerazione urbana per la realizzazione della nuova piazza in zona Madonna della Sanità finanziati nell’ambito del PNRR  dai fondi europei Next Generation EU.

I tecnici del Settore Lavori Pubblici del Comune hanno effettuato un sopralluogo insieme a rappresentanti dell’ATI che si è aggiudicata l’appalto integrato dei lavori che inizieranno nei prossimi giorni.

L’intervento prevede la riqualificazione dell’area adiacente la chiesa Madonna della Sanità con  la realizzazione di una piazza e una serie di interventi, tra i quali skate park, parcheggi per auto e moto, vasca di raccolta delle acque meteoriche in modo da ridurre gli allagamenti della zona, rotatoria di raccordo tra la piazza e la viabilità esistente, area giochi attrezzata e aiuole, illuminazione pubblica.

Nelle scorse settimane l’area del cantiere è stata sottoposta a interventi di pulizia e di eliminazione di erbacce e altra vegetazione infestante, oltre che a indagini geognostiche e topografiche.   

L’importo del contratto ammonta a complessivi 1.926.500,00 euro comprensivi di 1.838.400,00 euro per i lavori al netto del ribasso d’asta del 4% e di € 50.660,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso ed € 37.440,00 per spese nette di progettazione esecutiva al netto del ribasso d’asta, oltre IVA e oneri previsti dalla legge.

Nei mesi scorsi, a seguito delle verifiche sulla correttezza dello stato di avanzamento e della regolarità delle procedure seguite, il Comune ha ricevuto da parte del Ministero dell’Interno i primi acconti del finanziamento PNRR di € 2.750.000.