A Cisternino riapre il teatro comunale Paolo Grassi

Grande la soddisfazione del Sindaco Lorenzo Perrini e dell'assessore ai Lavori Pubblici, Piermassimo Chirulli

Tornerà ad essere un luogo di crescita civile e culturale per l’intera Comunità, potendo ospitare spettacoli cinematografici e teatrali, musica di ogni tipo, convegni e altre iniziative culturali, il Cinema/Teatro Comunale “Paolo Grassi” di Cisternino dopo i lavori di efficientamento energetico e il rinnovo delle misure di sicurezza grazie a un importante finanziamento dal Pnrr che ha permesso la realizzazione di un cappotto termico e l’installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto.

Grande la soddisfazione del Sindaco Lorenzo Perrini e dell’assessore ai Lavori Pubblici, Piermassimo Chirulli che sottolineano come con questi lavori di riqualificazione saranno abbattuti i costi di gestione, in special modo quelli per l’illuminazione e la climatizzazione dell’immobile, che in passato hanno inciso in misura notevole sulle casse comunali. In questo modo – sostengono gli amministratori – le risorse risparmiate potranno essere utilizzate per offrire una programmazione ancora più di livello. Un traguardo possibile grazie al lavoro, soprattutto, del settore tecnico del Comune.

La riapertura ufficiale è stata affidata dell’Orchestra di Fiati “Vitino Zizzi” diretta dal Maestro Donato Semeraro. Seguiranno altre proposte, tra le quali un convegno scientifico organizzato dall’Asl di Brindisi sugli Ospedali di Comunità il 15 dicembre e l’ormai consueto concerto “Prof&Parents” realizzato dalle professoresse e dai professori, insieme ad alunne e alunni delle classi musicali, dell’Istituto Comprensivo il 18 dicembre.